Come avere labbra carnose senza ricorrere alle iniezioni di materiale riempitivo “ Filler ”

È possibile ottenere un risultato definitivo di labbra carnose ed estroflesse effettuando un piccolo intervento chirurgico in anestesia locale.
In Chirurgia Plastica Estetica questo avviene utilizzando la tecnica denominata, “ V- Y”, con la quale si aumenta il volume del vermiglio, cioè la parte rossa e visibile delle labbra, in modo più che naturale e soprattutto definitivo.
Alla fine dell’intervento ci saranno alcuni punti di sutura molto sottili per chiudere la cicatrice interna del labbro.
Il ritorno alla vita sociale e lavorativa avviene in pochi giorni, solitamente due o tre.
Gli accorgimenti da prendere in considerazione dell’immediato post-operatorio, sono essenzialmente di evitare cibi caldi e solidi e avere un’igiene orale più accurata.

Commenti

Post popolari in questo blog

Miss Mondo Italia - Umbria, presso Piazza Cesi di Acquasparta, Terni.

Fossette delle guance